Ritorno a scuola e lavoro: ricarica le energie!

Home / News / Ritorno a scuola e lavoro: ricarica le energie!

 

Ritorno a scuola e lavoro: ricarica di energie

Dopo le vacanze tornare a scuola o al lavoro è leggermente traumatico?
Niente paura! Per ritrovare le energie necessarie a ricominciare, ci viene in soccorso l’alimentazione! In particolare alcuni cibi, ricchi di nutrienti, che favoriscono le attività fisiche e mentali. Scopriamoli insieme!

A come Avena!
I cereali integrali, in particolare l’avena, sono il “carburante” ideale per cominciare la giornata.
Ricchissimi di fibre, rilasciano l’energia lentamente e in modo costante, così da sostenere l’organismo per tutta la mattinata e arrivare a pranzo senza i morsi della fame.
Per una super colazione, tuffate i fiocchi d’avena nel latte insieme a qualche frutto o nello yogurt, ricco di fermenti lattici vivi che favoriscono la digestione e contrastano il senso di stanchezza e pesantezza.

B di Bulgur!
Questi chicchi di frumento integrale sono ricchissimi di fibre, vitamine del gruppo b e sali minerali, in particolare ferro, fosforo, magnesio, potassio e zinco, un mix ideale per favorire la digestione e combattere il senso di stanchezza e affaticamento.
Il Bulgur, grazie alla grande disponibilità di magnesio, inoltre favorisce il rilassamento mentale e il sonno notturno, per risvegliarsi al mattino carichi di energia!
Per una pausa pranzo leggera e nutriente, non c’è niente di meglio di una bella insalata di Bulgur e verdure fresche di stagione, un piatto altamente saziante e facile da digerire, che eviterà la sonnolenza post-pranzo!

C di Vitamina C!
È ormai universalmente risaputo che protegge dai radicali liberi, rinforza le difese immunitarie e rallenta il processo d’invecchiamento delle cellule.
Ma lo sapevi che la vitamina C stimola la concentrazione e la prontezza di riflessi?
Grazie al rilascio di adrenalina e noradrenalina, la vitamina C mantiene più vigili e attenti, e aiuta a sconfiggere lo stress da rientro perché abbassa i livelli di cortisolo (chiamato appunto l’ormone dello stress).

A colazione e durante gli spuntini di metà mattina o pomeriggio, puoi fare il pieno di vitamina C mangiando agrumi, fragole e kiwi!
Il kiwi in particolare è ricchissimo di vitamina C, più delle arance e dei limoni, e garantisce un ottimo apporto di ferro, rame, potassio e vitamina E.

Related Posts