Scottature ed eritemi solari

Home / News / Scottature ed eritemi solari

Scottature ed eritemi solari

Ecco come prevenirli e trovare sollievo con i rimedi naturali.

Il sole fa bene se preso a piccole dosi e, soprattutto, con la giusta protezione solare!
I raggi UVA e UVB sono vere e proprie radiazioni che possono causare infiammazioni e problemi anche seri, dalla semplice scottatura a ustioni e insolazioni. Non bisogna sotto valutare il problema.

I segni principali di un’errata esposizione sono:

  • rossori
  • bollIicine
  • vescicole pruriginose
  • disidratazione cutanea
  • esfoliazione

In caso di scottatura ed eritemi solari:

  • interrompete i bagni di sole
  • bevete tanta acqua per reidratare l’organismo
  • evitate l’uso di creme, detergenti o deodoranti aggressivi
  • mangiate frutta e verdura ricche di betacarotene e vitamine

Se il problema è più serio, consultate subito un Medico!

Il modo migliore è sempre prevenire

I consigli sono sempre gli stessi, fondamentali!

  • Evitate il sole nelle ore più calde
  • Assumete molti liquidi, frutta e verdura
  • Attenti alle superfici riflettenti come il cemento
  • Applicate la crema solare adatta al proprio fototipo
  • Ripetere l’applicazione dopo bagni e docce
  • Applicate prodotti naturali dalle proprietà idratanti ed emollienti – come aloe vera, calendula, malva – e rinfrescanti come la menta.
Un rimedio tutto naturale da fare a casa!

Un bel bagno in vasca, dove avrete diluito nell’acqua 1 litro di te verde, dopo un’infusione di circa 10/15 minuti.
Dopo il bagno asciugate delicatamente la pelle, tamponando senza frizionare.
Applicate un impacco di yogurt naturale per 20 minuti e rimuovete con delicatezza con una garza.

Related Posts