Riso scampi e kiwi

Un piatto originale, colorato e gustoso, che alle eccezionali proprietà benefiche del kiwi aggiunge la pregiatezza delle carni degli scampi. Ideale per pranzi estivi con gli amici.

Per 2 persone
Tempo di preparazione: 25 minuti

Riso scampi e kiwi

INGREDIENTI:

  • 4 scampi
  • 180 gr di riso Carnaroli
  • 1 scalogno
  • 2 kiwi verdi
  • 1 lt di brodo vegetale
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • ½ bicchiere di panna di soya a piacere
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale grosso marino q.b.

PREPARAZIONE:

Pulite gli scampi sotto l’acqua corrente, privateli del filetto, sbollentateli in acqua salata per 5 minuti. Mondate e tagliate il kiwi a tocchetti, lasciando qualche rondella intera per decorare il piatto.
Mentre gli scampi raffreddano, tagliate finemente uno scalogno e mettetelo in padella in olio extravergine di oliva. A doratura ultimata, versate il vino bianco e lasciate sfumare, quindi aggiungete il riso e – a poco a poco – il brodo vegetale precedentemente salato, continuando a mescolare fino a cottura ultimata.
Aprite due scampi sulla pancia con un paio di forbici e ricavatene la polpa, aggiungetela al riso mescolandola insieme al kiwi, aggiungete un filo d’olio o, se preferite, un po’ di panna di soya per amalgamare.
Versate il riso in due terrine o piatti fondi, decorate con scampi e rondelle di kiwi e servite.

Related recipes